CARLO PORTONE PHOTOGRAPHER
PORTFOLIOGALLERIEAUTORELINKSCONTATTI
Autore

Nato ad Orte, in provincia di Viterbo. Si appassiona alla fotografia gia' da bambino, quando suo padre gli regala la sua prima macchina fotografica: una Pentax K1000.
Dalla scuola dell'obbligo agli studi superiori partecipa con successo a numerosi concorsi fotografici, dove riceve premi e consensi tali da incoraggiarlo a dedicarsi con piu' assiduita' alla fotografia artistica.
Terminati gli studi partecipa a diversi corsi professionali di fotografia, dove acquisisce informazioni e consigli necessari per migliorare e rifinire le caratteristiche della sua tecnica. Riceve varie offerte di consulenza da parte di importanti studi fotografici, che gli permettono di accrescere maggiormente l'esperienza professionale e migliorare l'ideazione e la composizione della foto, rendendola sempre piu' personalizzata ed originale.
Carlo Portone si stabilisce a Sant'Oreste, un piccolo paese alle pendici del Monte Soratte a nord della provincia di Roma, fonte di ispirazione e ambiente ideale per la realizzazione di scatti fotografici. Qui dal 1993 regolarmente espone le sue fotografie nei mesi di maggio ed ottobre. Collabora alla realizzazione di guide turistiche e pubblicazioni offrendo le sue fotografie e video documentari inerenti la vita e l'ambiente naturale dei luoghi dove ora vive.
Le fotografie di Carlo Portone sono una ricerca continua che conduce alla modifica degli oggetti ed alla visione surreale delle persone, facendo perdere alle forme la loro identita'. Gli scatti che lui preferisce riguardano ritratti e panorami confusi, irreali, che viaggiano nella mente dell'osservatore portandolo nel mondo immaginario da lui rappresentato in una rielaborazione originale e personale della realta'. Sviluppa le sue foto personalmente nella camera oscura, dove realizza i suoi lavori sperimentando nuove tecniche artistiche soprattutto in fase di stampa. Non sentendo il bisogno di sfruttare gli ultimi ritrovati della tecnologia fotografica moderna (foto digitale, computer, ecc.), lavora principalmente in formato 35 mm. seguendo le regole della fotografia tradizionale (luce, controllo dell'esposizione, profondita' di campo, impiego delle diverse focali ecc.) basate sulla profonda conoscenza di tutte le tematiche fotografiche e sulla sua esperienza di fotografo.

Corredo fotografico che usa maggiormente:
- reflex medio formato: Hasselblad 500 C/M con obiettivi Zeiss Planar
- reflex 35 mm.: Contax 167/MT con obiettivi Zeiss Distagon
- reflex 35 mm.: Nikon FG con obiettivi Nikkor

Crea il tuo sito fotografico con SitoHD